Stai usando un browser non aggiornato e potresti non vedere correttamente il sito. Se vuoi avere una migliore esperienza sul web effettua un aggiornamento.

 

 

» News & Eventi


 

Nicola Gonnella  Campione Italiano Energie Alternative 2016
10/10/2016
Nicola Gonnella Campione Italiano Energie Alternative 2016

Il Green Hybrid Cup, combattuto monomarca organizzato da BRC Gas Equipment, in collaborazione con Kia Motors Italia, ha avuto il suo epilogo nel sesto ed ultimo appuntamento stagionale sulle Dolomiti bellunesi, alla 34° Pedavena-Croce d'Aune, dove Nicola Gonnella, forte di una stagione strepitosa, si è laureato Campione Italiano Energie Alternative 2016.

Il pilota pugliese, alla sua prima stagione nelle corse, si è regalato l’en-plein vincendo anche la classifica del Trofeo Green Hybrid Cup 2016, aperta anche ai piloti non iscritti alla serie tricolore.

I piloti del monomarca, riservato alle Kia Venga 1.6 con alimentazione ibrida a GPL, hanno dato spettacolo lungo i 7785 metri, con pendenza media del 7,81 % da Pedavena al Passo Croce D’aune. Il folto pubblico si è appassionato ai passaggi dei drivers che hanno interpretato al meglio il tracciato, composto da una prima parte molto veloce e da una finale ricca di tornanti molto impegnativi.

L’incognita bagnato, per via della pioggia caduta in nottata e le basse temperature, hanno reso insidiosa la prima salita della domenica, con tempi di gara molto più alti rispetto a quelli fatti registrare durante le ricognizioni del sabato.

 

In Gara 1 Nicola Gonnella conquista la prima posizione ed incrementa ulteriormente il suo vantaggio. Pasqualino Amodeo impone il suo ritmo costante e con la sua esperienza si porta in seconda posizione, mentre sul gradino più basso del podio si piazza un sempre battagliero Marco Ravinale.

Ottima prova anche per i debuttanti Antonio Tentonello che affina il feeling con la Venga e Daniele Sgorbini, giornalista di Autosprint, che migliora notevolmente i tempi dei passaggi in prova.

Francesco De Iuliis esce di strada al secondo tornante, toccando con l’anteriore sinistro un muretto di contenimento. Nessuna conseguenza per il pilota, ma veicolo irreparabile per Gara 2. Il forte pilota teramano vede così fumare la sua rincorsa alla prima posizione nella classifica del Trofeo.

 

Gara 2, sempre caratterizzata dall’asfalto in parte umido, rispecchia l’andamento della sfida del mattino, con i piloti intenti a migliorarsi sui tempi, senza rischiare di commettere danni.

 

Dopo i sei appuntamenti stagionali, che hanno toccato ogni angolo della penisola, la classifica finale del Campionato vede  affermarsi e laurearsi Campione Italiano Nicola Gonnella, che regola l’esperto Pasqualino Amodeo. Nel Trofeo terza posizione per l’ottimo Francesco De Iuliis, che precede Marco Ravinale.

 

Per BRC Gas Equipment va in archivio un’altra stagione avvincente, nella quale sono stati raggiunti tutti gli obiettivi prefissati ad inizio stagione. Dimostrare l’elevata qualità raggiunta dai componenti GPL utilizzati, gli stessi che vengono installati agli utenti presso la rete di officine autorizzate, far divertire gli oltre 20 piloti partecipanti con investimenti contenuti ed utilizzare il monomarca per diffondere il messaggio di ”prestazioni, velocità ed ecologia”, a favore del grande pubblico delle corse in salita.

 

Le premiazioni della Green Hybrid Cup 2016 avverranno nel mese di febbraio 2017 a Torino, durante la manifestazione fieristica Automotoretrò.

 

Risultati 34° Pedavena-Croce d'Aune:

GARA 1                                                                   

1 - Nicola Gonnella – Vettura  MTE Friends –  05:14.72

2 - Pasqualino Amodeo – Vettura Kia – 05:20.58

3 - Marco Ravinale – Vettura Tecnomatic – 05:21.09

4 - Antonio Tentonello – Vettura Righi – 05:25.12

5 - Daniele Sgorbini (Guest) – Vettura Valgrana – 05:41.42

RIT - Francesco De Iuliis – Vettura Tumedei/Gulf -

GARA 2                                                                  

1 - Nicola Gonnella – Vettura  MTE Friends –  05:14.99

2 - Pasqualino Amodeo – Vettura Kia – 05:18.51

3 - Marco Ravinale – Vettura Tecnomatic – 05:19.68

4 - Antonio Tentonello – Vettura Righi – 05:22.09

5 - Daniele Sgorbini (Guest) – Vettura Valgrana – 05:42.38

RIT - Francesco De Iuliis – Vettura Tumedei/Gulf -

 

Classifica Campionato Italiano Energie Alternative Velocità Montagna 2016

1 - Nicola Gonnella – 267 - CAMPIONE ITALIANO

2 - Pasqualino Amodeo – 182,5

 

Classifica piloti Trofeo Green Hybrid Cup 2016

1 - Nicola Gonnella - 267,0

2 - Pasqualino Amodeo - 182,5

3 - Francesco De Iuliis - 168,0

4 - Marco Ravinale - 147,5

5 - Fabrizio Roncali Polo - 76,0

6 - Antonio Tentonello - 36,0

7 - Marcello Pazzanese - 33,0

8 - Giorgio Alberto Leporati - 24,0

9 - Domenico Fulvio Gentile - 22,0

10 - Pierluigi Calzuola - 22,0

11 - Jimmy Ghione - 18,0

12 - Vincenzo Locorotondo - 18,0

13 - Lorenzo Fusari - 14,0

14 - Giacomo Orioli - 12,0

15 - Marco Tamburlini - 8,0

16 - Cesare Cappa (Guest)

17 - Daniele Sgorbini (Guest)

18 - Dario Pennica (Guest)

19 - Gianluca Mauriello (Guest)




SEDE LEGALE - M.T.M. - Via La Morra, 1 - 12062 - Cherasco (Cuneo) - ITALY - Tel. 0172 48.681 - info@brc.it
SEDE OPERATIVA - Brc Racing Team - VIA FONDOVALLE 2 - 12062 CHERASCO (CN) - Tel. 0172 486.645

 

 

Grafica: Ironika - Sviluppo: etinet.it - Note Legali - Privacy - Disclaimer - Info - © BRC Gas Equipment Westport Fuel Systems Company ® Diritti riservati P.iva: 00525960043